Grate antintrusione

Grate antintrusione : Qualsiasi serramento sia a portata di intrusi necessita di grate antintrusione. Ne esistono di molti tipi. Generalmente sono realizzate con due antine a battente, che si ancorano al telaio con una chiusura di sicurezza.

Grate antintrusione

Possono essere di tipo estensibile o snodate, ma la scelta oggi è sempre più orientata verso le grate antintrusione a scomparsa.

Cosa sono le grate antintrusione a scomparsa?

Le grate antintrusione a scomparsa rientrano tra i sistemi di sicurezza che lasciano libera la vista da qualsiasi struttura di difesa. Esse vengono completamente incamerate nelle strutture di accoglienza. Possono essere riposte lateralmente al varco da proteggere, dentro un doppio muro, oppure dentro un cassone blindato sopra l’apertura.

Quali sono i prezzi delle grate antintrusione?

Grate antintrusione

Grate antintrusione

Per un’apertura larga 160 per 200 di altezza, le grate antintrusione di tipo tradizionale su cardini girevoli vi costano tra i 900 e i 1300 euro ciascuna, soprattutto se volete personalizzarle con dei decori. Sono molto più bassi invece i prezzi per le grate antintrusione estensibili. Per queste spendereste tra i 200 e i 400 euro massimo, sempre per le misure già considerate.

Quali sono i prezzi delle grate a scomparsa?

I prezzi per le grate antintrusione a scomparsa nei muri, volendo considerare una versione a due ante classica estensibile, si aggirano sui 700/800 euro. Ma i prezzi cambiano se si va verso un prodotto di qualità come le grate antintrusione a scomparsa verticale con fattore di livello 3 o 4. Infatti per un’apertura di 150 centimetri X 200 di altezza si spendono oltre i 2000 euro senza considerare gli eventuali optional come coibentazione del cassone, tapparelle di copertura, e installazione.

 La riduzione dei prezzi grazie alle agevolazioni fiscali

Ovviamente sono da detrarre dai prezzi le agevolazioni fiscali consentite dalla legge per la messa in sicurezza dell’abitazione. Detrazioni che coprono, fino al 31 dicembre 2017, il 50% della spesa documentata ed entro il tetto massimo dei 96000 euro, da dividere in 10 anni.

Tag:

  • grate a scomparsa antintrusione