Infissi in alluminio

Infissi in alluminio : Il primo materiale alternativo al legno per realizzare gli infissi è stato l’alluminio.

Con dei prezzi decisamente più contenuti, una struttura stabile e facile da lavorare in troncatura, di ingombro ridotto a parità di robustezza, semplice da assemblare e capace di reggere i nuovi vetri a doppia camera, con i nuovi infissi in alluminio sembrò essersi aperta una nuova era.

I difetti dei primi infissi in alluminio

Ben presto però vennero a galla una serie di difetti che classificarono l’alluminio come elemento di ripiego rispetto al nascente PVC. Difetti come la incapacità di assorbire e isolare gli sbalzi termici. Facilità all’erosione in presenza di ambienti umidi o salini. Alta conducibilità elettrica.

infissi in alluminio

infissi in alluminio

La competizione tra infissi in alluminio e PVC

L’alluminio riuscì a resistere fino a quando poté competere col PVC sui prezzi. Ma quando i prezzi degli infissi in PVC cominciarono a ridimensionarsi, e arrivarono gli incentivi per il risparmio energetico, si dovettero trovare soluzioni che restituissero competitività agli infissi in alluminio. Nacquero gli infissi in alluminio a taglio termico.

Infissi in alluminio a taglio termico

Gli infissi in alluminio a taglio termico hanno rinnovato la concezione dell’uso dell’alluminio per gli infissi. Innanzi tutto i profilati di alluminio sono stati coibentati con del materiale inerte, come la schiuma poliuretanica o il poliestere. Poi i profili sono stati ammorbiditi con curve e bombature che li rendessero architettonicamente più gradevoli e meno “spigolosi”.

Infine l’alluminio è stato trattato in bagno galvanico per renderlo inattaccabile agli agenti atmosferici e meno sensibile alla conducibilità elettrica. La robustezza dei nuovi infissi in alluminio a taglio termico ha consentito oltretutto di installare senza problemi dei vetri a tripla camera. Infine si è lavorato sui battenti per renderli ermetici.

Prezzi degli infissi in alluminio

Una rivoluzione che ha portato degli infissi estremamente economici, come i primi infissi in alluminio, a infissi in grado di competere con gli infissi in PVC, in resistenza, in design, in classe energetica, e anche nei prezzi. Certo non sono più le differenze dei costi di una volta ma, rispetto agli infissi in PVC, i nuovi infissi in alluminio a taglio termico sono altrettanto validi e hanno dei prezzi più bassi anche del 30%.